Ciao mondo!

“Ciao mondo!” é il titolo del post di esempio che ho trovato sulla mia copia di WordPress. Lo lascio intatto perché, sebbene poco originale, lo trovo appropriato. É un periodo un po’ complicato della mia vita, lo è da almeno 3 anni, molti cambiamenti e cose che non funzionano o non mi piacciono. E quindi, cosa mi viene in mente? Perchè non costruire una barca in giardino?

Ripeto la citazione sulla mia homepage:

“Il desiderio di costruire una barca è il sogno della giovinezza, ancora restia ad accettare l’idea di un luogo definitivo in cui riposare. Quando arriva, è di quelli a cui non è possibile resistere. Inizia come una piccola nuvola su un orizzonte sereno. Finisce coprendo tutto il cielo, tanto che non riuscite più a pensare ad altro. Dovete costruire per riconquistare la vostra libertà.”

Arthur Mitchell Ransome

Questa la citazione che ho trovato nel manuale scritto da Paolo Lodigiani “Costruzione moderna di barche in legno”.

Ho iniziato a leggerlo, spiega un sacco di cose che non sapevo sul legno, sulle sue qualità, sulle sue caratteristiche. Soprattutto spiega come, con il compensato marino, la fibra di vetro e la colla epossidica si possa costruire uno scafo con caratteristiche di robustezza paragonabili a quelle degli scafi in metallo (alluminio e acciaio).

Sono arrivato alla parte in cui si prendono in rassegna tutti gli strumenti di falegnameria e non vedo l’ora di leggere la parte in cui spiegherà effettivamente come si costruisce una barca in compensato marino ed epossidica partendo dai piani costruttivi.

A me piace un sacco Paolo Lodigiani, ho visto qualche video su youtube. E’ di una chiarezza commovente. Quando ho comprato questo manuale mi sono reso conto che Paolo Lodigiani è l’autore del mio portolano preferito sulla Corsica e sulla Sardegna … ma non solo! E’ pure il “patron” di BCA demco (www.bcademco.it): quante pippe mentali (e non solo) quando da ragazzo leggevo Bolina e si parlava dei kit BCA Demco! Non sono uno che ha seguito nei dettagli la storia della nautica, a volte l’ho pure abbandonata, ma queste cose mi sono rimaste impresse. Dai video su youtube ho capito che Paolo Lodigiani è anche una persona piacevolmente umile. Ho avuto un sussulto quando sul sito BCA Demco ho visto che ci sono corsi di autocostruzione 😲 … entusiasmo passato dopo aver visto che l’anno è quello del 2015 😧 Era proprio ciò che mi sarebbe servito.

Pazienza, mentre cerco di prepararmi in qualche modo cerco un progettista e un progetto. Anzi no, forse meglio pensare a dove costruirla.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedintumblrmail

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *